PROTEZIONE UMANITARIA A CITTADINO SENEGALESE: la situazione socio-politica dell'area di provenienza resta critica dal punto di vista della salvaguardia dei diritti umani e della tutela del cittadino dagli abusi di potere

Tribunale di Genova 16 luglio 2020

" (...) occorre tenere conto: Sotto il profilo soggettivo, della situazione socio-politica dell'area di provenienza, che resta critica dal punto di vista della salvaguardia dei diritti umani e della tutela del cittadino contro gli abusi di potere, il che consente di ritenere che il ricorrente, una volta rientrato nel suo Paese, si ritroverebbe in una condizione di specifica estrema vulnerabilità (Cass. 3347/2015 e anche Cass. 4455/2018), idonea a pregiudicare la possibilità di esercitare i diritti fondamentali.

Peraltro, nel proprio Paese, il ricorrente si ritroverebbe, dopo anni di assenza, privo di mezzi di sussistenza e senza una seria prospettiva di reperire un'occupazione lavorativa."

Scarica il provvedimento

©2021 Avv. Alessandra Ballerini - C.F. BLLLSN70S63D969O Via XX Settembre 29/11 16128 Genova - Tel. 010.5954200 |

Creazione Sito: Genova Informatica

Usiamo i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo